Ti trovi qui: Fotosequenze -> Dolce -> Torta Prima Comunione senza glutine
Dolce

Torta Prima Comunione senza glutine

Inserita il 30/10/2009
Modificata il 05/05/2012
9837 visualizzazioni




Andando con ordine:

Ho preparato un pan di Spagna senza glutine, in dose doppia con i seguenti ingredienti:

Per una dose:
200 g zucchero
200 g amido di mais
4 uova
2 cucchiai di latte
un pizzicone di vanillina
1 bustina di lievito
succo di limone (o raspatura)

Montare i tuorli con lo zucchero per una ventina di minuti.




Ho inserito gli albumi montati a neve ben ferma, l'amido di mais, il latte gli aromi ed il lievito.
Quindi in forno a 160° per 35 minuti (i primi 30 coperto per problemi..di forno)



Lasciato raffreddare e quindi tagliato in tre strati

Per la crema: (ho fatto dose tripla ma ne è rimasta)

300 ml di latte
1 uovo + 1 tuorlo
30 g di fecola di patate
200 g zucchero
succo di limone

Lavorare le uova con lo zucchero, quindi aggiungere la fecola ed il latte.
Porre sul fuoco e cuocere finché non si addensa.
Togliere dal fuoco ed aggiungere il limone.



Per la bagna:
acqua, zucchero in proporzione 2/1 e succo di limone.

Ho scaldato l'acqua e lo zucchero in modo che si sciogliesse per bene, quindi ho aggiunto il limone.
Ho farcito il primo strato di PdS con un primo stato di crema.
Veramente ho farcito anche il secondo strato... *timidoduepoi mi sono ricordata che dovevo inserire i frutti di bosco... allora ho schiacciato grossolanamente con la forchetta 250 g di frutti di bosco surgelati (quindi per una dose ne bastano 125 g), li ho amalgamati ad un po' di crema e quindi li ho stesi sopra lo strato di crema.



Ho chiuso il tutto, NON ho bagnato l'ultimo strato di PdS nè vi ho messo crema.

Ho avvolto in carta di alluminio, l'ho rovesciato sottosopra e l'ho messo al fresco per la notte con un peso sopra.
Nel frattempo avevo già preparato la pasta di mandorle con la ricetta di Cristina e predisposto i colori.

Il giorno successivo ho steso la pasta di mandorle sopra il PdS ed il prof. ha proceduto alle decorazioni...







Ah, ho usato glassa reale bianca e gialla per le decorazioni più sottili.

Et voilà:

.

PdS - celiachia - intolleranze - pasta di mandorle con la ricetta di Cristina - frutti di bosco