Ti trovi qui: Ricettario -> Antipasti e contorni -> Finocchi stufati alla barese
Antipasti e contorni

Finocchi stufati alla barese

Inserita il 30/10/2009
Modificata il 10/11/2009
1740 visualizzazioni

Contorni caldi - filetti di acciuga

Eliminare le foglie esterne più dure di quattro finocchi freschi.
Lavarli e tagliarli a spicchi prima in quattro e poi a fettine non troppo grandi, nel senso della lunghezza.
In una pentola capiente, sciogliere 4 filetti di acciughe sott'olio in 5 cucchiai di olio evo, senza farli bruciacchiare.
Aggiungere i finocchi a fettine, un pizzico di sale, una buona dose di pepe nero macinato, abbassare il fuoco e cuocere lentamente.
A metà cottura aggiungere un paio di cucchiai di acqua per non far asciugare troppo e aggiustare di sale se necessario.
Sono pronti quando sono ben teneri, all'incirca 20 minuti ma dipende anche dallo spessore delle fettine dei finocchi.
Ottimo contorno caldo per secondi piatti di carne o pesce!
.